Cenni Storici - 

Il borgo di Montemiletto ha avuto origine agli albori del Medioevo, anche se la zona è stata frequentata fin dalla preistoria.Le prime notizie certe su Montemiletto

risalgono al XII secolo. L’antico centro storico di Montemiletto sorge su una rocciosa altura dominante la valle del Calore a 600m sul livello del mare. Il nome deriva da MONS MILITUM (monte dei soldati) rinviando all’origine sia romana che normanna del paese, infatti fu proprio un gruppo di guerrieri normanni (milites) ad elevare nel 1000/1100 un massiccio castello a guardia delle abitazioni “intra moenia” sulla collina. Montemiletto però ha origini ben più antiche: studi effettuati verso la fine del ‘900 hanno rivelato tracce di un villaggio capannilico risalente già all’età preistorica oltre a tombe, mura, vasi e mattoni risalenti al periodo romano, senza dimenticare il successivo sviluppo in epoca medievale. Fu feudo dei Della Leonessa e dei De Tocco fino al 1806. Il centro storico del paese si sviluppa proprio attorno al Castello della Leonessa, situato in posizione dominante sulle colline irpine. La "porta della terra" è un antico arco adiacente al castello, una volta attraversato si giunge al rione definito in dialetto "N'coppa a piazza", ossia Piazza Umberto I, dove si trova inoltre l'ingresso principale del castello. Di rilievo è anche il Borgo Medievale, che si snoda lungo Via Regina Margherita e le numerose "rue", caratteristici vicoli in pietra. La storia di Montemiletto è visibile anche nelle due chiese presenti nella cittadina, la chiesa madre di Santa Maria Assunta è situata lungo Via Regina Margherita ed è affiancata dalla torre campanaria, che risulta staccata dall'edificio della chiesa. Ricca di dipinti e degna di nota è la chiesa di Sant'Anna, lungo Via Roma. La chiesa è adiacente all'attuale sede del Municipio, un tempo convento dei frati domenicani. Qui è tuttora presente un suggestivo chiostro dotato di portici e pozzo. Il nuovo centro di aggregazione cittadino è Piazza IV Novembre, posta al di sotto del Castello della Leonessa. La maggior parte delle attività economiche e commerciali di Montemiletto si trovano invece lungo il Viale degli Astronauti. Molto suggestiva è anche la zona del paese denominata "Torrecella", un vero e proprio terrazzo sulle colline dell'Irpinia, da cui si ammira un panorama mozzafiato e la vista spazia fino ai rilievi del Sannio.