L'Associazione offre un servizio gratuito di visite guidate del borgo di Montemiletto.

A tal proposito, la Pro Loco ha messo a punto un modello di visita guidata tramite accompagnatori turistici, che di seguito sarà analizzato dettagliatamente.

 

  • ITINERARIO CULTURALE

L’antico centro storico di Montemiletto sorge su una rocciosa altura dominante la valle dei fiumi Calore e Sabato, a 600m sul livello del mare.

Si accede al centro storico attraversando la Porta della Terra, denominata così perché sancisce l’ingresso al borgo. All’interno delle mura che circondano il castello ed il centro storico, è possibile attraversare stretti vicoli, chiamati “rue” (preziosa traccia della presenza normanna), in passato destinati alle abitazioni dei milites e delle loro famiglie.

Camminando nei suggestivi vicoli del borgo è possibile ammirare:

  • Castello Della Leonessa

Il maniero normanno si trova nella parte alta della piazza centrale, è di epoca tardo-rinascimentale e costituisce una delle principali attrattive turistiche di Montemiletto. 

Ad oggi, è possibile visitare all’intero del Castello del Leonessa:

-Atrio (spiegazione architettonica e storica della costruzione del maniero e dei vari ripristini effettuati);

-Sala dei Tocco (spazio dedicato alla famiglia Tocco, con immagini e riproduzioni di documenti che descrivono la storia della famiglia che ha segnato per sei secoli la storia del paese);

-Scuderie (mostra degli antichi mestieri, volti noti del paese, arte dell'agricoltura);

-Salone/Sala del Trono (salone di rappresentanza, in cui è possibile prendere visione di un mediometraggio sulla storia della riconquista del feudo verificatasi nel 1419, realizzato da giovani montemilettesi);

-Le torri e la Torre del Mastio (principale torre difensiva negli anni medievali e rinascimentali);

-Garitta (lascito da parte dei visitatori di eventuali suggerimenti e commenti sul lavoro di valorizzazione svolto finora, eventuale possibilità di acquisto di souvenir e prodotti tipici).

  • Edifici Gentilizi

Nel centro storico di Montemiletto, dal tipico aspetto medioevale, con stradine lastricate, edifici con portali e loggiati, finestre e balconi impreziosite da lavori in ferro battuto, è possibile ammirare diversi edifici gentilizi. Tra i tanti, vi è innanzitutto il palazzo Paladino, che occupa un angolo quasi nascosto della piazza centrale di Montemiletto, non lontano dal castello normanno. Sulla facciata insiste una lapide dedicata a Francesco Saverio Paladino, Magistrato.

Accanto al palazzo Paladino, in posizione assai più evidente, sorge il bel palazzo Fierimonte, sulla cui facciata si trova la lapide dedicata a Giovanni Fierimonte, "Assertore dei diritti del popolo", vittima della reazione filoborbonica del paese nel settembre del 1860.

Altri edifici signorili sono i palazzi Fusco, Petrillo, Baratta, Cubello, Pesa, Coletti e Centrella.

  

  • ITINERARIO RELIGIOSO

Camminando nei suggestive vicoli del borgo, inoltre, è possibile ammirare:

-La Chiesa di Sant'Anna, risale al ' 700, ha la facciata tardo-barocca, il portale con lo stemma dei Di Tocco ed all'interno conserva importanti opere d'arte.

-Il Monastero Domenicano (ora Palazzo Del Comune), costruito nel 1500, quasi in contemporanea con la Chiesa di Sant’Anna.

-La Chiesa di S. Maria Maggiore, ha la facciata in stile romanico decorata in stile settecentesco ed all'interno numerosi affreschi.

-La Chiesa di San Pietro e Paolo all'interno della quale si possono ammirare tre altari con paliotti marmorei policromi e ricche decorazioni in stile barocco.

-La Chiesa Del SS. Rosario e Sant’Eustachio, situata ai margini del paese, nella frazione di Montaperto, a strapiombo sulla valle sottostante; edificata nel XV secolo sulle strutture difensive dell’antico castrum di Montis Aperti.

  

  • VISITA DI CANTINE - OLEIFICI - TORRONIFICI

La Proloco “Mons Militum” dà la possibilità di visitare le aziende presenti sul territorio, offrendo l’opportunità di assistere alla fase di lavorazione e produzione. E’ possibile, inoltre, degustare ed acquistare i prodotti locali. 

 

Si precisa che il programma può essere soggetto a variazioni e personalizzazioni di qualsiasi tipo, in base alle esigenze del turista/visitatore.

 

Per ulteriori chiarimenti o eventuali prenotazioni, i recapiti sono i seguenti:

 pagina facebook: Pro Loco MonsMilitum

indirizzo e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

telefono: 3807920455